domenica 6 luglio 2014

Mi pento e mi consolo

Da quando mi sono separata dal mio ex compagno, di solito i miei figli trascorrono le prime due settimane di luglio al mare con il loro papà.
Ad un certo punto della loro vacanza mi mancano così tanto che decido di partire e andare a trovarli.
Lo faccio ogni anno... e  poi mi pento.
Mi pento perché inevitabilmente si ristabilisce quel clima "pre-separazione" che non fa bene a nessuno.
Mi pento perché creo delusione diffusa al non perpetuarsi di quel clima.
Mi pento perché i miei figli mi fanno tante domande a cui non so rispondere.
Mi pento perché mi sento tanto sola quando rientro a casa.
Mi pento perché penso che tutto sommato potevamo essere una bella famiglia.
Mi pento perché, ritrovarsi tutti insieme, mi costringe a rimettere indietro l'orologio della vita.

Poi passa qualche ora, qualche giorno e mi consolo.

Mi consolo perché sono uscita a testa alta da questa maledetta separazione.
Mi consolo perché da sola ora so fare tante cose.
Mi consolo perché i miei figli mi dicono sempre meno spesso "mamma mi manca babbo".
Mi consolo perché sono sicura che un futuro nuovo mi attende.
Mi consolo perché la vita è così, alti e bassi che si alternano ciclicamente e dobbiamo farcene una ragione.
Guai a guardare in giù quando arriva la fase discendente perché si affonda sempre di più.
Guai a guardare troppo in su quando arriva la fase ascendente perché  le aspettative possono farci perdere di vista la realtà.
Perché, come dice la grande Mercedes Sosa, "TODO CAMBIA"!




10 commenti:

  1. Un in bocca al lupo di cuore per il futuro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crepi (di cuore) questo lupo!

      P.S.
      Il vostro sostegno contribuisce a rendere più radioso il futuro!

      Elimina
  2. Sei una donna forte ed equilibrata, anche il solo pensare di passare qualche ora con un ex per molte e' inconcepibile mentre questi momenti tutti insieme per i tuoi figli sono linfa

    RispondiElimina
  3. Grazie mille.
    Per me è normale stare insieme qualche volta, lui sarà sempre il padre dei miei figli, e i miei figli sono il mio presente e il mio futuro.

    RispondiElimina
  4. Questo post ci è piaciuto molto e l'abbiamo selezionato per la top of the post. A presto.

    http://chevitafarelamamma.blogspot.it/2014/07/top-of-post-14-settimana-30-giugno-6.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono davvero contenta ...e anche un poco emozionata confesserò! Questi piccoli riconoscimenti mi danno slancio per continuare a scrivere e a condividere.
      Mi è venuta una gran voglia di conoscervi!
      Grazie...di cuore.

      Elimina
  5. Bravissima! Lo stai facendo per te e per i tuoi figli!!
    Un abbraccio! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, il tuo commento mi arriva come supporto.
      Mi aveva già colpito la tua "mente-ordinata" e sono contenta che il mio "specchio" e la mia "finestra" abbia colpito te! A presto.

      Elimina
  6. ...e sono certa che il futuro è lì dietro l'angolo.
    un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello: il tuo ottimismo mi contagia!
      Grazie.

      Elimina